Blog: http://LadyMarica.ilcannocchiale.it

477 Opere del diavolo

Combatto una guerra a colpi di mouse da stamattina.
L'unico risultato visibile riguarda i miei capelli, che sono diventati elettrici.
Qualcosa nella scatola cranica deve far contatto.



Penso che i codici HTML debba averli inventati il diavolo in persona.
Mi ci vuole un esorcista magari per riuscire a decifrarne uno, uno solo?
Mi accontento di capirci un'acca, non voglio chesso, mettere immagini che cambino ogni ora (anche se sarebbe piuttosto forte).

Si fottano, i maledetti.
Io riprovo settimana prossima.

Riporto la straordinaria segnalazione di Yax, specifica per chi usa Linux e per chi crede che certi cattolici non siano pericolosi.

Recentemente sono stato introdotto ad un sistema operativo conosciuto come Linux.

Allettato dal costo relativamente basso, ho sostituito Windows 98 sul mio computer con Linux. Purtroppo più lo uso più ho il timore che questo "Linux" possa essere un modo insidioso affinché il Maligno guadagni un appiglio più forte qui sulla Terra. So che questa può essere un'affermazione scioccante, ma ho le prove per sostenerla!

Per cominciare, Linux è basato su un sistema operativo più vecchio ed obsoleto, chiamato "BSD UNIX". La "mascotte" di questo sistema operativo è un diavolo che tiene un forcone. Questo OS (così come Linux, derivato da esso) -- usa estesamente i cosiddetti "demoni", cioè programmi che si nascondono, e fanno qualcosa senza che l'utente se ne accorga. Se state utilizzando Linux come sistema operativo allora probabilmente avete questi "demoni" sul vostro computer, difficilmente qualcosa che un buon cristiano può desiderare! Inoltre per avviare o arrestare questi "demoni" un utente deve eseguire un comando chiamato "finger". In questo modo, l'utente esercita sui "demoni" un potere sacrilego, nello stesso modo in cui il Signore delle mosche contolla i suoi servi.

Linux mantiene un'altra caratteristica inquietante del sistema BSD UNIX menzionato sopra: per accedere ad alcuni files normalmente bloccati, occorre aprire un programma simile al prompt dei comandi di Windows, e digitare un codice segreto: "chmod 666". Quali altri orrori nasconde questo "Linux"?

Considerate alcuni di questi altri comandi di Linux: "sleep", "mount", "unzip", "strip" e "touch". Tutti altamente suggestivi nella loro natura sessuale. So che il nostro Signore non può approvare questi ed invito a rinominarli a qualche cosa di più adatto alla Comunità cattolica.

Curiosamente, "CONTROL-G" (il tasto n. 6 dalla sinistra della tastiera) fa un abort.

Per scrivere files èincluso un editor "VI". Tutto questo per intrappolare il cristiano che non sospetta di poter essere tentato scrivendo tutto il giorno "VIVIVI".

In quarto luogo, Linux usa un tipo di DOS conosciuto come BASh. BASh Ú un acronimo per "Bourne Again Shell". A prima vista questo sembrerebbe essere in supporto del Signore. Tuttavia, ricordate che persino Satana può citare la bibbia per i suoi scopi! Mentre credo che Linux può essere "rinato", è š evidente dall'errore d'ortografia di "born" che non è "rinato" nella Chiesa cristiana. Le bugie cesseranno mai?

Inoltre, uno dei principali hippies capelloni addetti alla fondazione del software libero sostiene il comunismo, la contraccezione e l'aborto. Ha costantemente sostenuto i "valori" controculturali degli anni 60 ed il suo sito Web sostiene persino il supporto governativo della contraccezione. Porta anche una falsa aureola, e fa scherzi circa la sua setta che si riferisce al suo software libero. Trovo tale blasfemia estremamente sconvolgente.

Ricordate anche che il creatore di Linux, uno studente universitario chiamato Linux Torvaldis, viene dalla Finlandia. Sono sicuro che tutti i seguaci di Cristo sono informati della natura eretica dei finlandesi: dalla stregoneria ai sacrifici umani, la cultura finlandese è immersa nel peccato. Trovo poche ragioni per credere che qualche cosa di buono e santo possa venire da questa terra diabolica.

Per concludere, ricordate che esiste un'alternativa al satanico Linux. Penso che la storia abbia indicato che Microsoft è abbastanza santa. Mi dicono che il suo fondatore, William Gates sia un forte sostenitore del nostro Signore e consiglio a tutti i Cattolici di comprare soltanto i suoi prodotti per contribuire a tenere a bada il diavolo.

Vorrei avere avuto più tempo per esporre le mie scoperte. Sfortunatamente una famiglia di testimoni di Geova si è appena stabilita nelle vicinanze e devo assolutamente andare a parlar loro della Trinità e di Gesù Cristo. Per favore investigate queste scoperte come ritenete opportuno e sono certo che giungerete alle mie stesse conclusioni.

Grazie per il vostro tempo.

Pubblicato il 6/9/2010 alle 12.30 nella rubrica stranezze .

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web